Sparatoria nel siracusano, un arresto

I carabinieri del Comando Stazione di Priolo e del NORM della Compagnia di Siracusa hanno arrestato Michael De Simone, 20 anni. E' accusato di avere sparato alle gambe a un uomo di cui non sono ancora note le generalità. La vittima è stata portata all'ospedale di Siracusa e ha una prognosi di 30 giorni. Non sono ancora noti i motivi dell'aggressione avvenuta a Priolo. La pistola usata, con matricola abrasa, è stata trovata in un campo. E' stato arrestato anche il fratello dell'aggressore, Paolo De Simone, 18 anni, incensurato, perché, durante una perquisizione, è stato trovato con 84 grammi di cocaina, 85 di hashish e 266 di marijuana.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Palermo: sangue infetto in ospedale, il ministero condannato a pagare 600 mila euro
    Eco di Sicilia
  2. 'Apriti Cielo', pomeriggio con i fan palermitani per Mannarino
    Palermo Today
  3. Tragedia in via Mariano Smiriglio, bancario si lancia dalla finestra e muore
    Palermo Today
  4. Corini vara il Palermo anti-Inter Torna Cionek, Chochev in mezzo
    Live Sicilia
  5. Attivato dall'Asp di Palermo il quinto centro diurno Alzheimer di Via La Loggia
    La Gazzetta Palermitana

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palermo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...