Sparatoria nel siracusano, un arresto

I carabinieri del Comando Stazione di Priolo e del NORM della Compagnia di Siracusa hanno arrestato Michael De Simone, 20 anni. E' accusato di avere sparato alle gambe a un uomo di cui non sono ancora note le generalità. La vittima è stata portata all'ospedale di Siracusa e ha una prognosi di 30 giorni. Non sono ancora noti i motivi dell'aggressione avvenuta a Priolo. La pistola usata, con matricola abrasa, è stata trovata in un campo. E' stato arrestato anche il fratello dell'aggressore, Paolo De Simone, 18 anni, incensurato, perché, durante una perquisizione, è stato trovato con 84 grammi di cocaina, 85 di hashish e 266 di marijuana.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il ritorno di Baccaglini 'La mia nuova offerta per acquistare il Palermo'
    Palermo Repubblica
  2. Multisala nell'ex Coca Cola Ecco chi rischia il processo
    Live Sicilia
  3. Cambio al vertice della Capitaneria di Palermo, si è insediato Salvatore Gravante
    BlogSicilia - Palermo
  4. Scoppia la grana Iacp, Cgil e Sunia abbandonano 'i consigli di amministrazione condizionati da scelte pre elettorali'
    BlogSicilia - Palermo
  5. Medici di guardia in trincea, Lagalla: 'Vengano affiancati da operatori socio sanitari'
    BlogSicilia - Palermo

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palermo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...