Docufilm su boss vince Festival Visioni

"Ero Malerba", il docufilm sulla storia del boss mafioso detenuto Giuseppe Grassonelli, condannato all'ergastolo, sbanca il Festival internazionale del documentario "Visioni del mondo-Immagini dalla realtà" di Milano. Il docufilm di Toni Trupia e del giornalista Carmelo Sardo, prescelto tra i 14 in concorso, ha ottenuto il primo premio, sia dalla giuria tecnica, sia dalla giuria giovani. Grassonelli, siciliano di Porto Empedocle, è in carcere da 24 anni per aver ucciso capi e sicari di Cosa Nostra per vendicare lo sterminio della sua famiglia. E' stato condannato all'ergastolo ostativo, cioè la reclusione a vita senza alcun beneficio. In carcere si è laureato in lettere moderne con 110 e lode e ha intrapreso uno straordinario percorso di recupero. Ha scritto la sua storia a quattro mani con il giornalista , siciliano come lui, Carmelo Sardo, nel libro "Malerba" edito da Mondadori che ha vinto il premio Sciascia ed è stato pubblicato in numerosi paesi dalla Francia al Giappone.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Incendi, Coldiretti: "Danni inestimabili". E in Sicilia lancia piano di rimboschimento
    Giornale di Sicilia
  2. Cascio e Viola, pranzo di lavoro a Manhattan per parlare del Palermo
    Palermo Repubblica
  3. Bersani: "In Sicilia serve discontinuità con le politiche del Pd, mai accordi a destra"
    Giornale di Sicilia
  4. Incendi nel Palermitano, minacciate anche alcune villette
    Nuovo Sud.it
  5. Missione a Palermo del Sindaco di Ragusa Piccitto per Cava dei Modicani
    Radio Rtm

Gli appuntamenti

In città e dintorni

  • Ermal Meta
    CONCERTI Ermal Meta
  • Ingresso GAM
    MOSTRE Ingresso GAM
SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palermo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...