De Zerbi, ho grande squadra

"Siamo ancora distanti dal mio calcio, sono l'ultimo arrivato in A, rispetto gli avversari ma pretendo che la mia squadra abbia la mentalità per fare sempre la partita. I giocatori si applicano e mi seguono". Lo dice l'allenatore del Palermo, Roberto De Zerbi. "Diamanti è un modello: ha l'entusiasmo di un bambino - prosegue - e la saggezza di un giocatore di caratura internazionale. Per me, è un piacere allenarlo. Come lui, Gazzi e Vitiello sono altri leader. Nestorovski? Il presidente lo ha accostato, a giusta ragione, a Pippo Inzaghi. È veloce, ha il fiuto del gol, 'sente' l'area di rigore. E quando riavrò Traikovski e Quaison, magari vedrete un altro Palermo".

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Palermo: Massimo Merighi apre la stagione The Brass group
    Eco di Sicilia
  2. Limousine: Palermo, Ragusa ed Enna le province col maggior numero di allevamenti
    La Gazzetta Ennese
  3. 'Occupò una parte di chiesa' Condannato titolare della clinica
    Live Sicilia
  4. 'Assolto, ma dopo essersi dimesso Sia di insegnamento per tutti'
    Live Sicilia
  5. "Abuso d'ufficio", archiviata l'indagine sulla Corsello e sulla Garofalo
    Giornale di Sicilia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palermo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...