De Zerbi, ho grande squadra

"Siamo ancora distanti dal mio calcio, sono l'ultimo arrivato in A, rispetto gli avversari ma pretendo che la mia squadra abbia la mentalità per fare sempre la partita. I giocatori si applicano e mi seguono". Lo dice l'allenatore del Palermo, Roberto De Zerbi. "Diamanti è un modello: ha l'entusiasmo di un bambino - prosegue - e la saggezza di un giocatore di caratura internazionale. Per me, è un piacere allenarlo. Come lui, Gazzi e Vitiello sono altri leader. Nestorovski? Il presidente lo ha accostato, a giusta ragione, a Pippo Inzaghi. È veloce, ha il fiuto del gol, 'sente' l'area di rigore. E quando riavrò Traikovski e Quaison, magari vedrete un altro Palermo".

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Comune, 'tessera mosaico Palermo' alla squadra di calcio di Oncoematologia pediatrica
    Palermo Today
  2. Storia e modernità si fondono: è il progetto 'Le vie della memoria'
    Palermo Today
  3. Palermo, era agli arresti domiciliari ma in casa coltivava marijuana
    Nuovo Sud.it
  4. Palermo: Orlando, confronto tra candidati trasformato in gazzarra
    Catania Oggi
  5. Sicilia: Di Mauro (Mpa), in Finanziaria 'copia e incolla' di norme ordinarie
    Catania Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palermo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...