De Zerbi, ho grande squadra

"Siamo ancora distanti dal mio calcio, sono l'ultimo arrivato in A, rispetto gli avversari ma pretendo che la mia squadra abbia la mentalità per fare sempre la partita. I giocatori si applicano e mi seguono". Lo dice l'allenatore del Palermo, Roberto De Zerbi. "Diamanti è un modello: ha l'entusiasmo di un bambino - prosegue - e la saggezza di un giocatore di caratura internazionale. Per me, è un piacere allenarlo. Come lui, Gazzi e Vitiello sono altri leader. Nestorovski? Il presidente lo ha accostato, a giusta ragione, a Pippo Inzaghi. È veloce, ha il fiuto del gol, 'sente' l'area di rigore. E quando riavrò Traikovski e Quaison, magari vedrete un altro Palermo".

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Palermo, occhi sulla difesa In arrivo Giuseppe Bellusci
    Live Sicilia
  2. Oviesse al posto di Mondadori, lavori per 2 milioni e un ascensore panoramico
  3. Artigiani: Nello Battiato eletto nuovo presidente Cna Sicilia
    Palermo Repubblica
  4. Ecco tutti gli appuntamenti di oggi in Sicilia
  5. 'Eccezionale veramente', vola in finale il comico palermitano Stefano Piazza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palermo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...