SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Nuove Musiche: torna la rassegna musicale del Teatro Massimo

Nuove Musiche 2016

Terza edizione di Nuove Musiche, la rassegna che espande fino ad abbracciare un arco di oltre due mesi, la formula temporalmente contratta che aveva ereditato dalle Settimane Internazionali Nuova Musica degli anni Sessanta. Parte fondamentale della manifestazione sono gli omaggi ai grandissimi nomi della musica del secondo Novecento: Pierre Boulez e John Cage, accostati in un unico concerto; Morton Feldman, Francesco Pennisi, Karlheinz Stockhausen; Giacinto Scelsi infine, al quale sono dedicati tre concerti e una giornata di studi.

 

L’austriaco Georg Friedrich Haas e il georgiano Giya Kancheli vengono presentati al pubblico palermitano ognuno con un lavoro di grandi dimensioni. Johann Sebastian Bach è il punto di partenza tanto di HausBachHaus, con musiche di Salvatore Passantino, Michele Dall’Ongaro e delle classi di composizione del Conservatorio Bellini di Palermo, che dell’omaggio a Federico Incardona, dove le pagine del compositore palermitano dialogano con quelle di Aldo Clementi e di Alessandro Zambito. Un ritorno alle radici per trarne ispirazione che possiamo identificare anche in Big Sun del pianista e compositore Christophe Chassol, omaggio alla Martinica dei suoi antenati.

 

Infine due concerti in collaborazione con il Conservatorio Bellini ci conducono alla scoperta di giovani compositori e delle applicazioni della robotica alla musica.

 

Foto di Di Bjs - Opera propria

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

L'amore criminale

L'amore criminale

  • Uscita:
  • Regia: Denise Di Novi
  • Cast: Rosario Dawson, Katherine Heigl, Geoff Stults,...

Tessa Connover a stento riesce a gestire il recente divorzio, quando il suo ex marito David, si fidanza con Julia Banks,...

Scheda e recensioni
Piigs

Piigs

  • Uscita:
  • Regia: Adriano Cutraro, Federico...
  • Cast: Noam Chomsky, Warren Mosler, Yanis Varoufakis,...

Un film a metà strada tra "Inside Job" e le storie proletarie di Ken Loach. È un viaggio affascinante e rivoluzionario...

Nel frattempo, in altre città d'Italia...