Sparatoria nel siracusano, un arresto

I carabinieri del Comando Stazione di Priolo e del NORM della Compagnia di Siracusa hanno arrestato Michael De Simone, 20 anni. E' accusato di avere sparato alle gambe a un uomo di cui non sono ancora note le generalità. La vittima è stata portata all'ospedale di Siracusa e ha una prognosi di 30 giorni. Non sono ancora noti i motivi dell'aggressione avvenuta a Priolo. La pistola usata, con matricola abrasa, è stata trovata in un campo. E' stato arrestato anche il fratello dell'aggressore, Paolo De Simone, 18 anni, incensurato, perché, durante una perquisizione, è stato trovato con 84 grammi di cocaina, 85 di hashish e 266 di marijuana.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Palermo, branco picchia turista e lo ricopre di schiuma di estintore
    La Sicilia.it
  2. 'Delusi dalle risposte della politica', sciopero a oltranza dei Pip
    Palermo Today
  3. Si presenta a Palermo MediCOmm, progetto per l'uso della cannabis terapeutica
    ViviEnna
  4. Piazza Marina, baby gang ancora in azione: picchiato turista olandese
    Palermo Today
  5. 'Uccisero 200 migranti'; chiesto l'ergastolo per tre scafisti
    Palermo Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palermo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...